Il video dei musulmani che distruggono un albero di Natale: la storia si ripete dopo un anno

Il 29 novembre 2017 la pagina Facebook “Adesso Basta” pubblica un video a me già noto:

Mussulmani distruggono un Albero di Natale in un Centro Commerciale!
Questa è integrazione?!
Seguici su Adesso Basta
ISCRIVITI al nostro gruppo per non perdere nessuna notizia importante: https://www.facebook.com/groups/1465045566861812/

Il video venne proposto l’anno scorso dalla pagina fascista “Avanguardia Nera” con modalità simili:

FRANCIA. ECCO LA FAMOSA INTEGRAZIONE. IMMIGRATI MUSULMANI DISTRUGGONO UN ALBERGO DI NATALE IN UN CENTRO COMMERCIALE. . ( mauri )

I diversi profili social che diffusero il video sostenevano fosse stato ripreso in Francia o Svezia, comunque nel continente europeo e “cristiano“, ma in realtà avvenne presso il centro commerciale Mall of Arabia del Cairo (Egitto) e non si trattava affatto di un gesto “anti cristiano“. A spiegarlo fu il sito Steemit.com con un articolo di debunking molto dettagliato, in particolare sul motivo del gesto:

Regardless of their identities, none of them are disrespecting Christmas or trying to destroy the Christmas trees in either of these videos. The event shown in both videos are actually both typical customs observed in both Europe and the Middle East amongst both Muslims and Christians alike called “Christmas tree plundering” or “shaking the Christmas tree”. This event marks the end of the Holiday season, wherein Christmas trees are stripped of their ornaments, namely things like candy canes, apples and crackers, and they’re given to the children. The custom originated in Sweden, but has spread to the Middle East. Remember earlier in this article how it’s been claimed so often that Muslims have vandalized Christmas trees in Sweden?

Insomma, si tratta di un evento acquisito dagli egiziani che in Svezia e in Finlandia è conosciuto con il nome di “Julgransplundring“, dove a fine festività gli alberi di Natale vengono spogliati dai loro ornamenti:

The tradition in Sweden and in Finland to plunder the Christmas tree is on Tjugondag Knut or St. Knut’s Day on January 13. This is the day when Christmas is ‘thrown out.’ It is literally the case these days as this is the date when you usually throw out a Christmas tree that is shedding needles badly and seems to have done its part to enhance the Christmas season.

Possiamo vedere una foto dell’albero in questione con maggior risoluzione pubblicata sul sito Eyeem.com scattata dal fotografo Ahmed Atif il 4 gennaio 2016, ben dopo le festività natalizie del 2015 e prima dell’evento acquisito:

Foto di Ahmed Atif

Per i gestori di “Adesso Basta” non si tratta della prima volta, già in passato hanno diffuso bufale come ad esempio quella della Kyenge contro i mercatini di Natale (ne parlai l’anno scorso). Evitate di quella pagina e il relativo sito internet, fate un favore alla vostra cultura.

David Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall’età di 7 anni. Laureato presso l’Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.

REGOLAMENTO DELLA DISCUSSIONE
Non sono consentiti:
- messaggi off-topic (tradotto: non inerenti al tema trattato)
- messaggi anonimi (registratevi almeno a Disqus)
- messaggi pubblicitari o riportanti link truffaldini (verranno sempre moderati i commenti contenenti link esterni)
- messaggi offensivi o contenenti turpiloquio
- messaggi razzisti o sessisti
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Se vuoi discutere in maniera costruttiva ed educata sei il benvenuto, mentre maleducati, fanatici ed esaltati sono cortesemente invitati a commentare altrove.
Comunque il proprietario di questo blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi che violeranno queste semplici regole. I maleducati (soprattutto se anonimi) verranno bloccati. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Regolamento in vigore dal 5 settembre 2016 - Aggiornato 26 agosto 2017.