BUFALA Thailandia: un altro falso video del salvataggio dei giovani calciatori

MIA17 Nomination
Quest'anno risulto tra i candidati al premio Macchianera 2018. Per votare dovete lasciare la vostra preferenza ad almeno 10 categorie.

Ancora Thailandia, ancora un falso video dei soccorsi per i bambini intrappolati nella grotta di Tham Luang Nang dopo quello condiviso da “La RAMPA” il 9 luglio 2018. Questa volta tocca a Galo Arellano, che pare essere un reporter ecuadoregno:

!HÉROES DE VERDAD! Miren las condiciones extremas por las que deben pasar los rescatistas para salvar a los 11 niños y a su entrenador. Las cuevas son estrechas, obscuras, tenebrosas. Sin duda son héroes de carne y hueso. #thailandrescue #thailand #thailandkids #tailandia #rescatetailandia #thailandcaverescuemission

Traduzione fornita da Facebook: “EROI VERI! Guardate le condizioni estreme in cui devono agire i soccorritori per salvare gli undici bambini e il loro allenatore. Le grotte sono strette, buie, tenebrose. Senza dubbio sono eroi in carne e ossa. #thailandrescue #thailand #thailandkids #tailandia #rescatetailandia #thailandcaverescuemission”

Oltre 347 mila condivisioni e oltre 12 milioni di visualizzazioni, con commenti strappalacrime e gioia infinita. Chiunque ci può cascare, chi non vorrebbe salve le piccole vite intrappolate in quella grotta? Bene, le emozioni giocano sempre un gioco importante nella condivisione bufale.

Il video non riguarda affatto i soccorsi nella grotta di Tham Luang Nang. Venne pubblicato su Youtube, con il titolo “Caving Claustrophobia Kill or Cure“, dal canale “Keith Edwards” il 19 marzo 2016:

It’s a myth that all caves are tight, muddy and squalid, but unfortunately a lot of them are!
Featuring members of Dudley Caving Club negotiating very confined spaces and some of the tightest squeezes in caves in England and Wales. Filmed between 2010 and 2015.
Music: Warrior Strife by Jingle Punks from the YouTube audio library.

This video is being managed exclusively by Newsflare. To license this video email licensing@newsflare.com or call: +44 (0) 203 937 6280

Ecco il video:

Grazie a Morena per la segnalazione.

David Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.
REGOLAMENTO DELLA DISCUSSIONE
Non sono consentiti:
- messaggi off-topic (tradotto: non inerenti al tema trattato)
- messaggi anonimi (registratevi almeno a Disqus)
- messaggi pubblicitari o riportanti link truffaldini (verranno sempre moderati i commenti contenenti link esterni)
- messaggi offensivi o contenenti turpiloquio
- messaggi razzisti o sessisti
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Se vuoi discutere in maniera costruttiva ed educata sei il benvenuto, mentre maleducati, fanatici ed esaltati sono cortesemente invitati a commentare altrove.
Comunque il proprietario di questo blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi che violeranno queste semplici regole. I maleducati (soprattutto se anonimi) verranno bloccati. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Regolamento in vigore dal 5 settembre 2016 - Aggiornato 26 agosto 2017.