La triste storia della statua di Gesù in India che grondava acqua proveniente da un bagno

Ho ricevuto questa curiosa richiesta di verifica riguardo ad un presunto caso di “miracolo” smontato in India:

Una statua di Gesù in India grondava acqua ; i fedeli la veneravano e bevevano l’acqua “benedetta”. In seguito si scoprì che l’acqua proveniva da un wc intasato nelle vicinanze.

L’immagine racconta il vero e risale al 2012, ma è bene sapere anche la storia di chi ha smontato il falso miracolo, il giornalista indiano Sanal Edamaruku, presidente del Rationalist International e presidente della Indian Rationalist Association.

La curiosità di Sanal gli è costata cara. Una volta svelato che non si trattava di un miracolo, ma di acqua proveniente da un bagno, venne violentemente attaccato dai credenti cristiani e denunciato per blasfemia, tanto da aspettarlo per strada armati di bastoni:

He presented his case in a febrile live television debate with representatives of Catholic lobby groups, while outside the studio a threatening crowd bearing sticks had gathered. He claims they were hired thugs.

In quel periodo riceveva telefonate minacciose e non soltanto dai credenti, ma anche da poliziotti che lo minacciavano di arrestare se non chiedeva scusa.

Una foto di Sanal in Finlandia

Decise di trasferirsi per un periodo in Finlandia, ospite di amici che facevano parte della sua associazione, ma la sua permanenza si rivelò praticamente a tempo indeterminato perché in India, nonostante sia passato del tempo, non si erano dimenticati di lui. Narendra Dabholkar, un suo amico che si era reso disponibile a proteggerlo in caso di ritorno in patria, venne ucciso poco tempo dopo.

La foto del crocifisso e la statua “miracolosa”

L’intero racconto viene riportato in un articolo del 2014 della BBC dal titolo “The Indian miracle-buster stuck in Finland“.

David Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.
REGOLAMENTO DELLA DISCUSSIONE
Non sono consentiti:
- messaggi off-topic (tradotto: non inerenti al tema trattato)
- messaggi anonimi (registratevi almeno a Disqus)
- messaggi pubblicitari o riportanti link truffaldini (verranno sempre moderati i commenti contenenti link esterni)
- messaggi offensivi o contenenti turpiloquio
- messaggi razzisti o sessisti
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Se vuoi discutere in maniera costruttiva ed educata sei il benvenuto, mentre maleducati, fanatici ed esaltati sono cortesemente invitati a commentare altrove.
Comunque il proprietario di questo blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi che violeranno queste semplici regole. I maleducati (soprattutto se anonimi) verranno bloccati. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Regolamento in vigore dal 5 settembre 2016 - Aggiornato 26 agosto 2017.