Il calcolatore del reddito di cittadinanza? Attenzione agli abbonamenti per cellulare!

MIA17 Nomination
Quest'anno risulto tra i candidati al premio Macchianera 2018. Per votare dovete lasciare la vostra preferenza ad almeno 10 categorie.

Una pagina Facebook chiamata “News dal Web” pubblica il 24 settembre 2018 un presunto “satirico” calcolatore per il reddito di cittadinanza prendendo in giro Matteo Salvini (nel calcolatore viene riportata la professione “studente” ed età 31):

Non hai ancora un Lavoro?
Il REDDITO DI CITTADINANZA ti spetta comunque! 😀
Matteo Salvini ha messo a disposizione per tutti i Cittadini Italiani questo pratico Calcolatore, che ti dice se hai diritto anche tu al REDDITO DI CITTADINANZA! :O
Premi sull’immagine e scopri quanto ti Spetta 👇

Nella condivisione, oltre alla presenza di Matteo Salvini nell’immagine come testimonial e come presunto autore dell’iniziativa (lui è il Ministro dell’Interno, chiariamolo), viene citato accanto al titolo “Calcolatore reddito di cittadinanza” il Ministero del Lavoro e l’INPS. La pagina, pur avendo oltre 1000 fan, ha pochissimi post e piuttosto recenti.

Cliccando nel sito condiviso nel post, dove risulta come dominio “Goog.gl“, si viene reindirizzati (se siete da cell non cliccate qui) in un sito a dominio “it.muuzplay.com” molto dubbioso anche se dalla grafica molto M5S:

Il sito del presunto calcolatore

C’è un problema, ossia le piccolissime righe presenti in alto:

Servizio Musikdate: news e video dal web in abbonamento. Info e disattivazione al 800442299. Max 7E/Sett ii.T&C e Info Privacy. Tutto sul servizio

Nel link “T&C” accediamo ai termini e condizioni del servizio:

MUSIKDATE è un SERVIZIO IN ABBONAMENTO multitematico RISERVATO AI MAGGIORENNI per clienti Tim, Vodafone, Wind al COSTO di max 7 EURO A SETTIMANA e clienti 3 al COSTO di max 6 EURO A SETTIMANA. L’addebito settimanale sarà effettuato in un’unica soluzione. In caso di mancata disponibilità del credito residuo, l’addebito potrà essere effettuato in quote, all’interno del periodo di abbonamento, fino al raggiungimento del costo complessivo del servizio.

Cosa succede se andiamo avanti con il “test“? Si accede ad (se siete da cell non cliccate qui) una seconda pagina dove notiamo in fondo:

Entra subito nel club esclusivo di Vop. Il portale, riservato ai maggiorenni, sempre disponibile su smartphone propone ai suoi utenti quiz, previsioni meteo, notizie dal mondo e molto altro ancora. Termini e Condizioni e Info Privacy

Scopri ora tutti i contenuti 7 giorni a settimana

CLICCA E CONFERMA

Il “test” (del tutto inutile) è composto da due semplici domande sulla vostra età e se avete un lavoro (a cui si può evitare di selezionare un’opzione di risposta) per poi essere reindirizzati al dominio (se siete da cell non cliccate qui) “Page6.mpayment.pro” e alla schermata dove (il test è effettuato da PC, dove sto effettuando la navigazione per evitare eventuali sorprese) viene richiesto il numero di cellulare e l’operatore:

Stai acquistando Musikdate in abbonamento. Cliccando dichiari di essere maggiorenne e accetti la fornitura immediata del servizio con la perdita del diritto di recesso ex art. 59, lett O del Codice del Consumo Inserisci il numero di telefono a cui inviare il PIN e seleziona il tuo operatore

Altro particolare. Troviamo il watermark di Musikdate nella vignetta raffigurante Beppe Grillo:

Il logo Musikdate nella vignetta di “The Hand” raffigurante Beppe Grillo

Le domande sorgono spontanee:

  • il vignettista “The Hand” e chi gestisce l’immagine di Beppe Grillo sono a conoscenza dell’uso della vignetta con quel logo di Musikdate?
  • Il M5S è a conoscenza di questa attività?

Per concludere, se cercate “Musikdate” su Google trovate molti articoli e reclami sui servizi in abbonamento e come disdire.

Grazie Andrea per la segnalazione.

David Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.
REGOLAMENTO DELLA DISCUSSIONE
Non sono consentiti:
- messaggi off-topic (tradotto: non inerenti al tema trattato)
- messaggi anonimi (registratevi almeno a Disqus)
- messaggi pubblicitari o riportanti link truffaldini (verranno sempre moderati i commenti contenenti link esterni)
- messaggi offensivi o contenenti turpiloquio
- messaggi razzisti o sessisti
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Se vuoi discutere in maniera costruttiva ed educata sei il benvenuto, mentre maleducati, fanatici ed esaltati sono cortesemente invitati a commentare altrove.
Comunque il proprietario di questo blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi che violeranno queste semplici regole. I maleducati (soprattutto se anonimi) verranno bloccati. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Regolamento in vigore dal 5 settembre 2016 - Aggiornato 26 agosto 2017.