Torna la falsa citazione di Giobbe Covatta sugli immigrati: “Quando vedo sbarcare questi con ‘sti fisici…”

Ho deciso che dal 23 gennaio 2018 il mio blog non avrà più banner pubblicitari e sarà sostenuto dalle vostre donazioni che potete inviare qui: https://www.paypal.me/DavidPuenteit

Il caso della nave Aquarius fa tornare vecchie bufale. L’undici giugno 2018 l’utente Costantino pubblica la seguente immagine con una presunta citazione di Giobbe Covatta ottenendo oltre 50 mila condivisioni Facebook:

Nell’immagine leggiamo il seguente testo associato a Giobbe Covatta:

Quando vedo sbarcare questi con ‘sti fisici, capisco che l’Europa non ha capito niente della situazione in Africa. Ci sono milioni di èpersone che non riuscirebbero ad affrontare una passeggiata di cento metri, tanto sono malridotti, figuriamoci una traversata. Senza contare che col costo di un imbarco, ci vivrebbero in mille per un mese. Stiamo facendo ponti d’oro a gente che non lo merita, quando basterebbe investire una metà di ciò che si spende all’anno per sistemare questi trecentomila, per salvarne milioni in Africa. Ma capisco che certe realtà è meglio non vederle, soprattutto perché non fanno comodo agli interessi politici ed economici di nessuno.

Giobbe Covatta

Il 16 luglio 2016 lo stesso Giobbe Covatta aveva smentito la bufala con un video su Facebook:

“Questa la smentita video di Giobbe in merito alle false dichiarazioni sul tema della migrazione a lui attribuite da alcune pagine sui social in questi ultimi giorni.
Parole ingiustamente associate al suo personaggio pubblico e al suo impegno sociale, anche in qualità di testimonial Amref Health Africa -Italia”

La citazione bufala circolava già nel 2017 come possiamo notare dal post di Paola:

QUESTO E’ GIOBBE COVATTA, ATTORE, LUI PASSA PIU’ TEMPO IN AFRICA AD AIUTARE LE POPOLAZIONI DI QUANTO STA’ A CASA, ECCO COSA DICE PERBENISTI E BUONISTI DEL CAXXO

La condivisione più vecchia che riscontro è quella del post dell’undici luglio 2016 di Gianni:

“Quando vedo sbarcare questi con ‘sti fisici, capisco che l’Europa non ha capito niente della situazione in Africa.
Ci sono milioni di persone che non riuscirebbero ad affrontare una passeggiata di cento metri, tanto sono malridotti, figuriamoci una traversata. Senza contare che col costo di un imbarco, ci vivrebbero in mille per un mese.
Stiamo facendo ponti d’oro a gente che non lo merita, quando basterebbe investire una metà di ciò che si spende all’anno per sistemare questi trecentomila, per salvarne milioni in Africa. Ma capisco che certe realtà è meglio non vederle, soprattutto perché non fanno comodo agli interessi politici ed economici di nessuno”

Giobbe Covatta, testimonial AMREF (African Medical and Research Foundation)

Post pubblicato il giorno prima della smentita di Giobbe via Facebook.

David Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.
REGOLAMENTO DELLA DISCUSSIONE
Non sono consentiti:
- messaggi off-topic (tradotto: non inerenti al tema trattato)
- messaggi anonimi (registratevi almeno a Disqus)
- messaggi pubblicitari o riportanti link truffaldini (verranno sempre moderati i commenti contenenti link esterni)
- messaggi offensivi o contenenti turpiloquio
- messaggi razzisti o sessisti
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Se vuoi discutere in maniera costruttiva ed educata sei il benvenuto, mentre maleducati, fanatici ed esaltati sono cortesemente invitati a commentare altrove.
Comunque il proprietario di questo blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi che violeranno queste semplici regole. I maleducati (soprattutto se anonimi) verranno bloccati. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Regolamento in vigore dal 5 settembre 2016 - Aggiornato 26 agosto 2017.