La denuncia di Santino Stabile e gli immigrati che voteranno PD

Se da una parte mi stupisco che giungano certe richieste di verifica, dall’altra non mi stupisco come certi messaggi diffusi online possano diventare virali:

ATTENZIONE LEGGETE ATTENTAMENTE: Non posso mettere il video perchè la cosa è gravissima e rischio grosso, ho cancellato il video, però lo scrivo. Oggi per una fatalità parlando con un Immigrato in lingua Francese lingua di cui parlo anche bene a parte l’Inglese; dove spiegandomi determinati fatti sia di alloggi che carta di credito prepagata ricariche e telefonini Gratis, mi diceva che tra qualche mese LO STATO ITALIANO gli dava la Carta d’Identità e non solo aveva la possibilità di andare a votare. Io ho risposto per caso lo stemma dove devi dare il voto c’è scritto PD ? mi ha risposto: si questo partito politico hanno detto sia a me che agli altri immigrati di votare così abbiamo tante agevolazioni sia sul lavoro che per una casa invece di stare nei centri di accoglienza. Altra mossa del PD pur di raccattare Voti. Che Vergogna.
Post Visibile solo agli amici Stretti. Fate Copia in Colla
Mi Assumo le Responsabilità di quello che scrivo e dico
Santino Stabile.

Questo messaggio è stato condiviso da diversi utenti online (es. 1,2,3,4,5) che si stanno assumendo personalmente la responsabilità del contenuto.

 

L’introduzione della storiella dovrebbe già farvi suonare un campanello d’allarme. Quale imbecille pubblicherebbe un testo riportante un’accusa infamante del genere cancellando le prove? Chi viene raggiunto dal messaggio condiviso e lo condivide a sua volta (o semplicemente cliccando “mi piace” o commentando con estrema indignazione) rimane affascinato da questo “eroico gesto” del signor “Santino Stabile” senza avere assolutamente idea di chi sia!

L’autore del messaggio “originale” sarebbe appunto un tale “Santino Stabile“, ma l’invito al copia incolla non aiuta affatto all’identificazione. Inutile che vi affanniate a cercare utenti Facebook con quel nome, perché se da una parte ne troverete qualcuno perdendo tempo a cercare il post originale, dall’altra sembra proprio che sia stato scelto apposta come una firma metaforica dove “Santino” si riferisce a “Sant’Antonio” quanto “Stabile” a “Catena“.

Per rincarare la dose, ci troviamo di fronte ad un testo scritto talmente male che leggere quel “Fate Copia in Colla” con “incolla” scritto separato con la “C” maiuscola fa intuire la trollata (oppure, se volete crederci, la totale ignoranza del presunto autore).

Se siete anche voi del “nel dubbio condivido” sappiate che non ci fate una bella figura:

Stefano: “1) vi pare credibile? 2) per votare serve essere cittadini iscritti nelle liste elettorali, non solo avere la carta d’identità. ma siete scemi o cosa?”

Tiziana: “Io l’ho condivisa,ma facendomi le stesse domande,però ti dico che ormai non mi sorprenderebbe più nulla.

Risulta necessario anche riportare la condivisione del “genio” con il duplice copia incolla:

IO HO SOLO FATTO COPIA INCOLLA , NON SONO RESPONSABILE DI QUESTO POST MI ASPETTO CHE VENGA SMENTITO DA QUALCUNO DEL PD 
/ / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / /
§ § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § § §

Emanuela Mariani
3 h · Milano · 
Il piano continua ….
ATTENZIONE LEGGETE ATTENTAMENTE: Non posso mettere il video perchè la cosa è gravissima e rischio grosso, ho cancellato il video, però lo scrivo. Oggi per una fatalità parlando con un Immigrato in lingua Francese lingua di cui parlo anche bene a parte l’Inglese; dove spiegandomi determinati fatti sia di alloggi che carta di credito prepagata ricariche e telefonini Gratis, mi diceva che tra qualche mese LO STATO ITALIANO gli dava la Carta d’Identità e non solo aveva la possibilità di andare a votare. Io ho risposto per caso lo stemma dove devi dare il voto c’è scritto PD ? mi ha risposto: si questo partito politico hanno detto sia a me che agli altri immigrati di votare così abbiamo tante agevolazioni sia sul lavoro che per una casa invece di stare nei centri di accoglienza. Altra mossa del PD pur di raccattare Voti. Che Vergogna.
Post Visibile solo agli amici Stretti. Fate Copia in Colla
Mi Assumo le Responsabilità di quello che scrivo e dico
Santino Stabile.

Anche se venisse smentita da qualcuno del PD servirebbe a poco per certi utenti che sono ormai estremamente polarizzati e che credono a queste storie a tutti i costi, perché per loro “tanto son cose che succedono” e che “a quelli del PD conviene comunque smentire per nascondere la verità“.

Non sarebbe l’unico messaggio a firma del fantomatico “Santino Stabile” (che questa volta si firma con un “II” – “secondo“) con la stessa accusa di base (la carta identità per votare). Non mancano le condivisioni (1,2,3):

Santo Santo
6 h ·
da Emanuela Bongiovanni . AMilano un Clandestino mi ferma e mi chiede soldi con arroganza e inistenza. Io gli ho chiesto ti do soldi se mi dici tante cose. (1 Euro) Le sue risposte sono state. (scrivo per come mi parlava) Gendri sogiali aiudare noi dare tutto, gomunisti bravi dare noi garta identdidà poi noi vodare PD dare lavoro gasa. Berora io dormire hodel pagare italia, mangiare no bono bero soldi sigarette delefono noi dare. Noi no guerra noi venire italia baese stupido poi delefonare amigi fradelli e dire noi Italia baese stupido aiudare extracomunidari e non idaliani. Venire molti italiani chiedere aiudo, ma gendri sogiali non aiudare berchè italiani. Vostro governo stubido aiudare noi e non aiudare italiani, idaliani vedere noi piangere. Spero avete capito Cosa fanno i comunisti dei centri sociali. Scusate ho voluto scrivere per come mi parlava.
Santino Stabile II

Non mi sorprenderebbe leggere un terzo e quarto messaggio.

David Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.
REGOLAMENTO DELLA DISCUSSIONE
Non sono consentiti:
- messaggi off-topic (tradotto: non inerenti al tema trattato)
- messaggi anonimi (registratevi almeno a Disqus)
- messaggi pubblicitari o riportanti link truffaldini (verranno sempre moderati i commenti contenenti link esterni)
- messaggi offensivi o contenenti turpiloquio
- messaggi razzisti o sessisti
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Se vuoi discutere in maniera costruttiva ed educata sei il benvenuto, mentre maleducati, fanatici ed esaltati sono cortesemente invitati a commentare altrove.
Comunque il proprietario di questo blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi che violeranno queste semplici regole. I maleducati (soprattutto se anonimi) verranno bloccati. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Regolamento in vigore dal 5 settembre 2016 - Aggiornato 26 agosto 2017.