TRUFFA FACEBOOK Non cliccate il link “i 10 cani più belli del mondo”. Come evitare gli abbonamenti indesiderati

Ad avvisarci della truffa è la Polizia Postale tramite la pagina Facebook “Una vita da Social” in un post del 15 ottobre:

truffa-facebook-cani-belli-mondo-abbonamento

#AVVISO: LEGGI E CONDIVIDI. #PASSAPAROLA
Se durante la navigazione su facebook vi arriva l’invito a visionare (I 10 CANI PIU BELLI DEL MONDO )Non fatelo.Cliccando vi si attiverà un servizio telefonico dal costo di 5 euro al giorno. FATE ATTENZIONE

Un classico, purtroppo, delle truffe via cellulare. Rimane assurdo che ancora oggi le compagnie telefoniche non pongano dei blocchi a questo sistema, eppure vennero multate nel 2015.

Tuttavia, è possibile difendersi da queste pratiche. Non cliccare sui banner dubbiosi (anche se in certi casi è difficile, visto certi trucchetti diffusi per far cliccare ugualmente), state attenti a quelli “tutto schermo” e a quelli che riportano un tastino della chiusura del banner simile a quello originale (si, parlo di falsi tasti di chiusura). Se vi è stato attivato l’abbonamento indesiderato, non vi resta che contattare il servizio clienti della vostra linea telefonica e richiederne la disattivazione e il rimborso. Non esitate a farlo.

Un’altra soluzione è quella di richiedere al vostro operatore il servizio del barring sms, ma con un inconveniente: c’è il rischio che blocchiate anche gli sms di servizio attivati volontariamente. Ecco le diverse procedure per i diversi operatori, spiegazione riportata da Altroconsumo:

La procedura cambia a seconda dell’operatore:

  • Tim: visita il sito, oppure puoi chiamare il 119 e richiedere all’operatore di mettere il numero in black list.
  • Vodafone: puoi chiamare il 190 e chiedere all’operatore l’attivazione del barring sms, puoi anche andare sul sito dell’operatore.
  • Wind: contatta il 155 e richiedi il blocco dei servizi a sovrapprezzo (può essere totale, cioè chiamate a numerazione 899, 166 e sms, oppure soltanto il blocco parziale di uno dei due) oppure visita la sezione del sito.
  • H3g (3): chiama il 133 e richiedi l’attivazione del servizio barring sms oppure vai nella sezione dedicata del sito.
  • Postemobile: invia il modulo che trovi sul sito via fax o via posta tradizionale, richiedendo il blocco dei servizi a sovrapprezzo.

L’unico inconveniente del servizio di barring sms è quello di bloccare anche sms di servizio attivati volontariamente, come quelli inviati dalla banca per notificare l’utilizzo della carta di credito.

David Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.
REGOLAMENTO DELLA DISCUSSIONE
Non sono consentiti:
- messaggi off-topic (tradotto: non inerenti al tema trattato)
- messaggi anonimi (registratevi a Disqus)
- messaggi pubblicitari o riportanti link truffaldini (verranno sempre moderati i commenti contenenti link esterni)
- messaggi offensivi o contenenti turpiloquio
- messaggi razzisti o sessisti
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Se vuoi discutere in maniera costruttiva ed educata sei il benvenuto, mentre maleducati, fanatici ed esaltati sono cortesemente invitati a commentare altrove.
Comunque il proprietario di questo blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi che violeranno queste semplici regole. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Regolamento in vigore dal 5 settembre 2016.