TRUFFA Falsi siti Pandora ad opera dei cinesi. Acquistate solo dai siti ufficiali

In questi giorni è stato condiviso in una chat di Whatsapp, di cui faccio parte, un link con un sito riportante offerte incredibili per i gioielli Pandora, ma dal dominio alquanto dubbioso:

http://www.jewelry-purchase.com/

Ecco il sito in questione:

Il falso sito Pandora
Il falso sito Pandora

Come nelle truffe dei famosi occhiali Ray-ban (di cui ho parlato in più di un’occasione), esistono anche questi siti fasulli che non sono affatto ufficiali store Pandora. Anche in questo caso parliamo di domini registrati dai soliti cinesi, come possiamo vedere dal Whois:

whois-jewelry-purchase

Domain Name: JEWELRY-PURCHASE.COM
Registry Domain ID: 2052456551_DOMAIN_COM-VRSN
Registrar WHOIS Server: whois.1api.net
Registrar URL: http://www.1api.net
Updated Date: 2016-08-15T17:56:06Z
Creation Date: 2016-08-15T17:56:06Z
Registrar Registration Expiration Date: 2017-08-15T17:56:06Z
Registrar: 1API GmbH
Registrar IANA ID: 1387
Registrar Abuse Contact Email: 
Registrar Abuse Contact Phone: +49.68416984×200
Reseller: 1api http://www.1api.net
Domain Status: ok – http://www.icann.org/epp#OK
Registry Registrant ID:
Registrant Name: liu xuemei
Registrant Organization: liu xuemei
Registrant Street: huaiyangxian xichengqu huanbaolu 356hao
Registrant City: zhoukou
Registrant State/Province: Henan
Registrant Postal Code: 466700
Registrant Country: CN
Registrant Phone: +86.3942809125
Registrant Phone Ext:
Registrant Fax: +86.3942809125
Registrant Fax Ext:
Registrant Email: 

Visitando il sito notiamo che molte sezioni non sono complete o per niente attive, come ad esempio i link ai profili social in fondo al sito, la pagina relativa ai termini e le condizioni del servizio che da errore 404, così come succede con la pagina “Sicurezza d’acquisto” (sembra una presa per i fondelli).

Già nel 2015 Pandora Italia aveva rilasciato un comunicato ufficiale via Facebook in merito ai falsi siti:

Ciao a tutte,

grazie per le numerose segnalazioni riguardo siti, pagine e rivenditori di PANDORA Italia non ufficiali.

Vi ricordiamo che questa è l’unica pagina Facebook ufficiale di PANDORA Italia https://www.facebook.com/Pandora.Italia?fref=ts e che l’unico punto di rivendita on-line ufficiale di PANDORA Italia è il nostro eSTORE, http://estore-it.pandora.net/.

Vi invitiamo pertanto a diffidare di altri siti, pagine Facebook e chiunque rivenda gioielli PANDORA al di fuori dei nostri contatti ufficiali.

Vi informiamo inoltre che non saremo in grado di assistervi in caso di acquisto da un rivenditore online diverso dal nostro eSTORE.
Per il futuro, vi segnaliamo l’indirizzo brandprotection@pandora.net a cui è possibile inviare segnalazioni relative a rivenditori di prodotti Pandora falsi o qualsiasi altra violazione dei nostri diritti di proprietà intellettuale.

Grazie per la collaborazione,
il team di PANDORA Italia.

Ovviamente ho inviato la segnalazione all’email brandprotection@pandora.net.

Consiglio sempre di effettuare gli acquisti tramite i siti ufficiali, in questo caso Pandora.net.

David Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.
REGOLAMENTO DELLA DISCUSSIONE
Non sono consentiti:
- messaggi off-topic (tradotto: non inerenti al tema trattato)
- messaggi anonimi (registratevi a Disqus)
- messaggi pubblicitari o riportanti link truffaldini (verranno sempre moderati i commenti contenenti link esterni)
- messaggi offensivi o contenenti turpiloquio
- messaggi razzisti o sessisti
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
Se vuoi discutere in maniera costruttiva ed educata sei il benvenuto, mentre maleducati, fanatici ed esaltati sono cortesemente invitati a commentare altrove.
Comunque il proprietario di questo blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi che violeranno queste semplici regole. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Regolamento in vigore dal 5 settembre 2016.